Storie di Successo, Torno Subito

Torno Subito: Anonymous, la graduatoria e la firma della Convenzione

Come succede ogni volta che si supera un’ostacolo, ripensandoci adesso, dopo un anno,  mi viene da sorridere. Sicuro è che non avrei mai pensato di poter riuscire a vincere il finanziamento, tanto meno di ottenere così tante opportunità di crescita professionale e soprattutto emotiva!

Se siete arrivati fin qui e le vostre sinapsi fanno fatica a farvi capire di cosa sto parlando, non preoccupatevi, non c’è niente che non va in voi, vi siete solo persi la prima parte della mia avventura con Torno Subito. Potete recuperare il tutto, cliccando qui.

Era passato ormai quasi un mese dal famoso Invio della domanda per partecipare al Bando della Regione Lazio e io ormai, con un po’ di pessimismo a farmi compagnia, ero passata ben oltre e stavo cercando di godermi il più possibile l’inizio della mia estate. Era effettivamente il mio primo VERO giorno di mare, era quasi ora di pranzo quando mi arriva un messaggio su WhatsApp “Sono uscite le graduatorie!”.

PRIMA REAZIONE:

Impossibile! L’anno scorso sono uscite a Settembre inoltrato, quest’anno con ben un mese di anticipo? IL-QUAT-TRO-A-GOS-TO?! Figuriamoci!

SECONDA REAZIONE:

Secondo me è una grandissima bufala o al massimo Anonymous avrà hackerato il server di Torno Subito e modificato il risultato. Pur volendo adesso sarà intasato da milioni di giovani pazzi che come me cercheranno il loro nome all’infinito.

TERZA REAZIONE:

Ma sì, che mi costa in effetti? Per scrupolo controlliamo!

Dopo venti interminabili minuti riesco finalmente a scaricare dal cellulare l’ipotetico file della graduatoria. Effettivamente sembra verosimile, anzi, mi sa che è proprio quello ufficiale.

Scorro l’elenco e trovo il mio nome.

Il mio progetto “Neuropsicologia Forense: nuovi ambiti applicativi per le Neuroscienze come risorsa per il potenziamento professionale e per la tutela del territorio” era stato selezionato per il finanziamento tra 4000 domande!

Non riuscivo a crederci, ma era effettivamente vero. Adesso, noi vincitori del Bando 2017, non dovevamo far altro che aspettare il 18 Settembre per festeggiare e firmare la Convenzione, che avrebbe reso il tutto ufficiale.

Potevo finalmente tirare un sospiro di sollievo e godermi appieno l’estate. Forse, però, il vero momento in cui mi sono permessa di essere soddisfatta è stato qualche giorno dopo, quando ho detto al telefono solo due parole: “Ho vinto!”.

Devo dire la verità, io non vedevo l’ora di partire alla volta di Padova: scoprire una nuova città (ma soprattutto vedere se quelli del Nord-esono tutti freddi, come dicono) e frequentare il master che avevo sempre sognato di fare!

Come sarà andato il primo giorno a Padova? Ve lo racconterò il prossimo lunedì!

Nel frattempo vi lascio con una foto scattata il giorno della firma della Convenzione.

22528472_10154745398140563_5932910356183190512_n
Vi invito nuovamente a contattarci per scoprire i nostri Servizi legati al progetto Torno Subito, tramite il seguente format:

 

COPYRIGHTS Tutti i diritti sul testo e sulle immagini sono riservati e di proprietà dell’autore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...